News

Sanificare piccoli ambienti

Sanificare piccoli ambienti, superfici, attrezzi e punti di contatto, oggi è molto più semplice e veloce. Un pratico nebulizzatore, con comoda impugnatura antiscivolo, emette un flusso di disinfettante micronizzato in cui le ridotte dimensioni delle particelle, unite al tepore trasferito dalle molecole, consente di ridurre i tempi di trattamento e di asciugatura. Il pratico nebulizzatore Un regolatore, consente di selezionare la quantità di soluzione nebulizzata a seconda della superficie da trattare o per ogni altra esigenza. Il flusso nebulizzato viene evidenziato [...]

Leggi di più...
sanificazione con perossido di idrogeno

Sanificazione con perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno, noto anche come acqua ossigenata, è indicato nell’elenco rilasciato dall’OMS e Ministero della Salute dei prodotti consigliati per la sanificazione di locali e superfici, al fine di contenere la diffusione del Coronavirus. Lo speciale nebulizzatore L’erogazione del perossido di idrogeno viene eseguita utilizzando un’apposita apparecchiatura rappresentata da uno speciale nebulizzatore progettato, realizzato e calibrato per tale scopo. Il perossido di idrogeno viene prima diluito e la soluzione ottenuta è eco-compatibile, biodegradabile, non lascia residui ed è attiva [...]

Leggi di più...

Disinfezione straordinaria per l’emergenza COVID-19

Giornalmente si intensificano i comunicati e le campagne di sensibilizzazione #iorestoacasa. Noi di Gruppo Indaco, stiamo fornendo il nostro contributo al contenimento del coronavirus svolgendo trattamenti di disinfezione straordinaria in tutto il territorio nazionale. Il nostro lavoro consente di mettere in sicurezza degli ambienti dal rischio infezione da covid-19. Abbiamo messo a punto un protocollo operativo che, sulla base delle indicazioni contenute nei Dpcm, prevede trattamenti di disinfezione ambientale e la fornitura di prodotti ausiliari. Gruppo Indaco, servizi di disinfezione straordinaria contro [...]

Leggi di più...

Trattamento con biossido di titanio

Il trattamento con biossido di titanio, è una tecnologia di recente introduzione, innovativa, brevettata e certificata. Consente di trattare le superfici, sia nelle aree interne che all’esterno, le quali vengono rivestite di un materiale autopulente ed eco-sostenibile. In questo modo si eliminano le sostanze inquinanti, i microrganismi e gli odori organici, con un conseguente miglioramento della qualità dell’aria nel rispetto dell’ambiente. Il principio della fotocatalisi Questo sistema si basa sul principio della FOTOCATALISI, fenomeno per il quale alcuni materiali, [...]

Leggi di più...
Rischi e gestione infestazioni da piccioni

Infestazioni da piccioni: le strategie di gestione

I processi di urbanizzazione e industrializzazione, accompagnati dal sistematico abbandono degli edifici rurali, causano evidenti modificazioni ambientali che influenzano il comportamento di numerose specie animali. In modo particolare nei centri urbani ed extraurbani, si sono create condizioni favorevoli alle infestazioni da piccioni. La città offre infatti: fonti sicure di cibo, minor escursione termica, temperatura media maggiore, minore presenza di vento, allungamento del fotoperiodo, siti dove nidificare e assenza di predatori naturali. Tutti questi fattori, permettono al piccione un aumento [...]

Leggi di più...

Gli infestanti correlati ad alluvioni e allagamenti

Gli infestanti correlati ad alluvioni e allagamenti, sono organismi in qualche modo strettamente legati all’acqua. La vulnerabilità di un territorio o di una città è legata prevalentemente alla modalità di gestione delle acque e al grado di impermeabilizzazione del suolo. Per decenni le reti di smaltimento idrico sono state dimensionate in relazione a rovesci e alluvioni che avvenivano per brevi intervalli di tempo. Gli attuali cambiamenti climatici e l’incremento progressivo dell’urbanizzazione stanno favorendo fenomeni sempre più estremi che mettono in [...]

Leggi di più...

Il controllo della processionaria del pino

Il controllo della processionaria del pino è obbligatorio ed estremamente importante per la salute pubblica e per la difesa delle piante. La processionaria del pino (Thaumetopoea pityocampa) è un insetto dell’ordine dei lepidotteri appartenente alla famiglia Notodontidae. È presente in tutta Italia e largamente diffuso in tutti i paesi del bacino del Mediterraneo. Deve il suo nome alla caratteristica abitudine dei bruchi di muoversi in fila, formando una sorta di “processione”. Attacca prevalentemente diversi generi di pino, ma può [...]

Leggi di più...

Disinfestazione ecologica delle cimici dei letti

La disinfestazione ecologica delle cimici dei letti, è senza dubbio il sistema meno invasivo e più efficace per l’eliminazione delle infestazioni da parte di questi parassiti. Le cimici dei letti (Cimex lectularius) sono decisamente i parassiti infestanti più difficili da affrontare con successo. Difatti, qualunque intervento per loro controllo, va attentamente programmato, adattato alla tipologia dell’ambiente infestato e soprattutto eseguito in maniera professionale. L’obiettivo dell’intervento, al contrario di quanto avviene per altri infestanti, non può essere la riduzione della [...]

Leggi di più...

Il controllo delle formiche infestanti

Il controllo delle formiche infestanti, prevede azioni di gestione e contenimento atti ad eliminare l’infestazione nel suo complesso e la diffusione della colonia. Le formiche, sono insetti appartenenti all’ordine degli imenotteri (come api e vespe). Vivono in colonie organizzate e suddivise in caste, dove ogni formica è geneticamente e morfologicamente deputata a una specifica funzione. Si trovano in quasi ogni ambiente terrestre: sia naturale, che occupato dalle attività umane. Hanno bisogno di luoghi riparati e costruiscono i loro formicai sottoterra, [...]

Leggi di più...

Il controllo degli imenotteri aculeati

Il controllo degli imenotteri aculeati, consiste nella individuazione e rimozione dei favi, dopo aver eliminato gli insetti mediante erogazione di specifici insetticidi. Questi hanno un’elevata azione abbattente e nel contempo sono molto volatili, quindi non lasciano residui nell’ambiente. Tra le tante specie di imenotteri presenti nel nostro Paese, soltanto alcune possono ritenersi pericolose essenzialmente per la possibilità di inoculare il veleno attraverso la puntura. Occorre innanzitutto ricordare che in genere questi insetti pungono solamente per difesa. Gli imenotteri aculeati che [...]

Leggi di più...