Fili elettrici, perché topi e ratti amano morderli?

fili elettrici e cavi rat-proofing-1

Fili elettrici, perché topi e ratti amano morderli?

I roditori non vanno esplicitamente in giro alla ricerca di fili elettrici da rosicchiare, a topi e ratti, piace però nascondersi in luoghi appartati, in cui generalmente si trovano riposte altre cose, tra cui i sistemi di cablaggio elettrico e di sicurezza della tua casa o della tua azienda.

Il reale problema con i fili elettrici, è che si trovano ovunque, ed i topi, per evitare che i loro denti crescano eccessivamente, hanno l’istinto di individuare qualsiasi cosa che possano masticare.

Detto questo, se non masticano i cavi, alla fine rosicchieranno qualsiasi altra cosa: vetro, plastica, gomma, legno, alluminio, roccia e persino cemento.

I fili elettrici sono la predilezione dei topi

Topi rosicchiano fili elettrici

Sebbene i ratti possono masticare qualsiasi cosa, un cavo elettrico oppure una fibra ottica, sono oggetti perfetti con cui affilare i loro denti, inoltre possono tenere saldamente il filo in mano mentre lo rosicchiano, e questo dà loro un maggiore controllo.

Altri motivi per cui topi e ratti amano rosicchiare i cavi

ratti rodono i fili elettrici

Molte aziende che producono cavi elettrici, seguendo la tendenza ambientale, si stanno impegnando ad utilizzare materiali rinnovabili, in molti casi, vengono utilizzate sostanze commestibili come la soia, cosicché i ratti vengono ulteriormente attratti, facendo aumentare anche i danni.

Topi e ratti sono così pericolosi per la tua azienda?

Gli scienziati dell’O.M.S. (Organizzazione Mondiale della Sanità) hanno recentemente annunciato che in molti paesi, tra cui l’Europa, vi è una diffusione di topi sempre più grandi e sempre più resistenti alle tecniche di disinfestazione.

I danni ai cablaggi di un’impianto elettrico, non solo possono essere estremamente onerosi dal punto di vista economico, ma possono anche essere molto pericolosi.

E’ stato perfino rilevato che la presenza di roditori, è causa di numerosissimi incendi, originati da cortocircuiti, a seguito del rosicchiamento di cavi ed impianti elettrici.
Quando l’origine dell’incidente è ignota inoltre, le statistiche attribuiscono ai topi una percentuale di causa che va dal 5% al 25%.

Viviamo in un mondo sempre più tecnologico, le apparecchiature elettriche vengono progressivamente aggiornate con sofisticate strumentazioni elettroniche, che da un lato velocizzano il nostro lavoro, ma data la loro sensibilità, può bastare un componente compromesso ” ad esempio un filo elettrico spezzato” per mettere seriamente in crisi un’intera azienda.

Come impedire a topi e ratti di mordere i fili elettrici

Individuare cavi o componenti elettrici danneggiati non è affatto facile, quando si manifestano problemi elettrici e contemporaneamente si riscontra la presenza di roditori, c’è una forte possibilità di avere un sistema elettrico già compromesso.

Solo un tecnico esperto di disinfestazioni, è in grado di metterti nelle reali condizioni di prevenire l’intrusione dei roditori.

Mediante un’accurata ispezione e con un’adeguato piano di monitoraggio, sarà possibile tenere la situazione sempre sotto controllo, inoltre un tecnico esperto, potrà facilmente individuare e sigillare a scopo preventivo, aperture come come quelle trovate intorno a tubi, prese d’aria, condotti ed altri passaggi che i topi sono soliti utilizzare.

Un passo molto importante, per prevenire future infestazioni, è sicuramente l’utilizzo di un Sistema di Sigillatura Anti Roditori

Rat-Proofing

⬇︎

close

Ciao 👋
Grazie per la tua visita

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti mensili nella tua casella di posta.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Condividi questo post